Lula è stato recentemente scagionato dalle accuse di corruzione che ne hanno impedito la candidatura negli ultimi anni.
Questo evento giudiziario apre nuovi scenari per il Brasile, che potrebbe, l’anno prossimo, assistere a una sfida elettorale fra la destra di Bolsonaro ed il partito operaio di Lula.
Ne discutiamo con Francesco Guerra, scrittore, giornalista e ricercatore universitario in Brasile.

Di seguito il video dell’intervista organizzata da Possibile Reggio Emilia – Comitato Marielle Franco